#34 – Creare Valore

Questa puntata nasce da non so quante registrazioni senza senso. Valore credo sia la parola più abusata e violentata degli ultimi anni, usata a sproposito in moltissime occasioni e, fin troppo spesso, per riempirsi la bocca.

Oggi Vi racconto de La Fabbrica del Valore, un progetto che ho creato, che si è arenato a cui non ho rinunciato. Da questo punto di partenza Vi racconto cosa è per me Creare Valore.

Vi ricordo che potete commentare le puntata nel gruppo Telegram Dedicato esclusivamente al podcast -> https://t.me/joinchat/fhyK6-HKx1ViYTBk

Buon ascolto 🙃❤

#33 – Rimetti a noi i nostri debiti

Dopo una pausa non programmata ma necessaria, riparte il podcast, con una puntata non in calendario, ispirata al film Rimetti a noi i nostri debiti, regia di Antonio Morabito con Marco Giallini e Claudio Santamaria.

Ma non sono diventata critica cinematografica, né il podcast si è trasformato così tanto. Ho visto questo film per caso e mi ha ispirato alcune riflessioni: ho registrato con l’allergia e l’asma quindi scusate, come sempre, l’audio non perfetto. L’argomento è decisamente atipico per ripartire, ma se aspettavo che fosse tutto perfetto non mi sarei più sbloccata.

Da oggi potete commentare le puntata nel gruppo Telegram Dedicato esclusivamente al podcast -> https://t.me/joinchat/fhyK6-HKx1ViYTBk

Buon ascolto 🙃❤

#32 – Settembre

Da due settimane non pubblico nuove puntate, la verità è che non so cosa raccontarVi, sono talmente tante le cose che mi stanno capitando che sono ingolfata, il mio cervello è pieno di idee riflessioni, così pieno da essere bloccato. 

Questo podcast non ha serialità, è un contenitore ampissimo, dove parlo di tante cose diverse, ispirata dalla mia Vita con lo scopo di incoraggiare chi mi ascolta. Quindi per sbloccarmi e riprendere a pubblicare ho deciso di mettere un’azione che faccio spesso, anche un po’ banale, ma sempre efficace: faccio il punto della situazione, partendo da quello che è stato fatto per approdare alle future buone intenzioni (alcune non vedono mai la luce, ma sono dettagli).

Settembre è il mese della ripartenza, viaggio ad anni scolastici, così cerco di riprendere un ritmo e comincio dal raccontarVi perché il podcast ha cambiato nome.

(Anche sul blog esce un nuovo articolo dal titolo Settembre, se avete voglia di leggerlo lo trovate qui)

#31 – Per il bene comune

Un’altra puntata liberamente ispirata ad un blogpost: Per il bene comune.

“Il mio bene da solo è importante fino ad un certo punto se il mondo che mi circonda cade a pezzi.”

Ultimamente sul blog de La Ciclista Ignorante stanno uscendo pezzi interessanti, dove le parole arrivano fino ad un certo punto e la voglia di approfondire mi porta qui sul podcast.

Buon ascolto 🙃❤

#30 – Come scegliere la bici giusta: comprare la bici su internet.

Come si sceglie una bici? Cosa devo guardare se voglio comprarmi una bicicletta?

Da questa domanda nasce questa serie, dove spiego passo passo i diversi aspetti da valutare prima dell’acquisto.

Quando ho ideato questa serie, questo argomento non era previsto: questa è la dimostrazione che raccontare come scegliere la bici giusta è complesso perché ci sono tantissime variabili diverse, tra cui meglio acquistare in negozio o online?

Buon ascolto 🙃❤

Se preferisci la versione video, la trovi qui -> https://youtu.be/eOIgOS_JRgY

#29 – Cambiamento

Si pensa sempre che cambiare voglia dire dare di matto, fare un colpo di testa, stravolgere d’impulso la propria Vita. Non è così, anzi.

Dopo diverse puntate più strutturate e pensate, una totalmente a braccio, come piace a me, a condividere riflessioni personali sul senso della Vita.

Buon ascolto 🙃❤

#28 – Come scegliere la bici giusta: l’eccezione alla regola.

Come si sceglie una bici? Cosa devo guardare se voglio comprarmi una bicicletta? Da questa domanda nasce questa serie, dove spiego passo passo i diversi aspetti da valutare prima dell’acquisto.

Fino ad oggi abbiamo visto molte cose in merito a questo argomento:
– gli obiettivi dell’acquisto
– la taglia della bici
– se comprare nuovo o usato
– se comprare un bici elettrica

Nella puntata di oggi parliamo delle eccezioni: puoi fare bike to work con la bici da corsa o un cicloviaggio in pieghevole, quello che conta è stare bene in sella alla propria bicicletta.

Buon ascolto 🙃❤

#27 – Nella mia pelle

Questa puntata nasce dall’omonimo blogpost sul blog de La Ciclista Ignorante.

Sul blog parlo della mia decisione di “aprire” il blog ad argomenti diversi dalle sole bici, ma il succo del discorso è Sono troppe cose per limitarmi in una pelle che non è mia: si parla di giudizio, di scelte e come sempre fate della mia esperienza ciò che volete, con l’augurio che possa essere di incoraggiamento e di ispirazione.

Buon ascolto 🙃❤

#26 – Come scegliere la bici giusta: bici elettrica o muscolare?

Come si sceglie una bici? Cosa devo guardare se voglio comprarmi una bicicletta?

Da questa domanda nasce questa serie di video, dove spiego passo passo i diversi aspetti da valutare prima dell’acquisto.

In questo puntata rispondo alla domanda: meglio una bici muscolare o una elettrica? Spoiler: la scelta è innazitutto personale, però…

Buon ascolto 🙃❤

Se preferisci la versione video, la trovi qui -> https://youtu.be/idegW1L2ghA

#25 – Il mito della coerenza

Riflessioni spontanee nate rileggendo un vecchio blogpost su laciclistaignorante.it: Il mito della coerenza e la vita reale.

“Si fanno scelte che non potranno mai essere coerenti al 100%. Un esempio: provate realmente ad evitare di comprare da una multinazionale, come si fa? Bisognerebbe autoprodursi tutto, compresa acqua luce e gas. Sarebbe assurdo, almeno per me. La mia personale conclusione è stata che la coerenza al 100% non esiste. Chi se ne vanta, ammetto, mi fa un po’ paura: le contraddizioni fanno parte della Vita, perché la Vita è talmente dinamica che è impossibile mantenere una linea dritta sempre.”

Quindi che si fa? Non si fa una mazza perché tanto si è incoerenti o si cerca di portare il proprio piccolo contributo nel mondo?

Buon ascolto 🙃❤