In evidenza

Benvenuta/o:-)

Scorri per scoprire il podcast e tutte le puntate finora pubblicate.

Questo sito ha funzione di archivio, non è aggiornato in tempo reale: per non perderti neanche una puntata puoi ascoltare il podcast sulle principali piattaforme di distribuzione tra cui

Anchor | Spotify | Google Podcast | Amazon Music

Oppure aggiungi il Feed RSS al tuo lettore preferito.


Trailer: Chiacchiero di Bici, Vita, Felicità.


Per commentare le puntate, condividere riflessioni e spunti nati ascoltando il podcast, dibattere e dialogare sui diversi argomenti, potete commentare qui sul blog, scrivermi direttamente (tutti i contatti qui) oppure iscrivervi al canale telegram.

#39 – Ultima puntata 2021: grazie per questo primo anno insieme!

Ultima puntata di questo 2021: grazie per questo primo anno insieme.

Chiudo l’anno raccontandoVi che cos’è La Ciclista Ignorante, questo progetto nato a fine 2016 e che ha visto prendere forma durante questi primi 5 anni di blogging e 3 di ciclofficina: un progetto che va oltre la sola ciclomeccanica, che ambisce a diffondere e condividere un nuovo stile di Vita, basato sull’etica, la trasparenza, la contaminazione di idee, un progetto in cui la bicicletta è sempre stato un mezzo e mai il fine.

Buon ascolto 🙃❤️

#37 – Creare Ciclofilosofia

“Un ideale se non è condiviso è solo aria fritta, ed io cerco chi invece in questo ideale ci crede, sul serio, fino in fondo.”

In questo episodio Vi parlo del perché sono su Patreon. Ne avevo già parlato, puntata 19, ma sono cambiate un po’ di cose. Finalmente il tutto ha trovato la giusta forma e affronto l’argomento in modo sia esperienziale che tecnico.

Buon ascolto 🙃❤

#36 – Non abbiate paura di cambiare idea

“Non preoccupatevi di partire con un nuovo progetto con tutto in ordine, non abbiate paura di cambiare idea, qualsiasi strada percorrerete, se veramente Vi state mettendo in gioco, crescerà ed evolverà con Voi. C’è chi inizia un progetto e segue la sua linea senza cambiare mai una virgola, poi c’è chi vuole cambiare il mondo.”

Questa puntata è ispirata a questa frase, pubblicata sul Canale Telegram in riferimento alla settimana appena trascorsa e alle tante emozioni provate. È una puntata un po’ lenta, per la stanchezza, ma anche perché sto prendendo le misure con la nuova attrezzatura, alla ricerca del giusto compromesso tra le mie energie e migliorare al massimo la Vostra qualità di ascolto.

Buon ascolto 🙃❤

#35 – Quanto vale veramente una bicicletta?

Puntata liberamente ispirata al blogpost omonimo Quanto vale veramente una bicicletta?

Quanto vale una bici? Perché ci sono modelli che costano così tanto? Ha senso o è solo marketing? Quante  volte abbiamo fatto o ci siamo sentiti fare queste domande? Io parecchie, prima da ignorante fuori da questo mondo, poi da ciclista ed  infine come addetta ai lavori.

Buon ascolto 🙃❤

#34 – Creare Valore

Questa puntata nasce da non so quante registrazioni senza senso. Valore credo sia la parola più abusata e violentata degli ultimi anni, usata a sproposito in moltissime occasioni e, fin troppo spesso, per riempirsi la bocca.

Oggi Vi racconto de La Fabbrica del Valore, un progetto che ho creato, che si è arenato a cui non ho rinunciato. Da questo punto di partenza Vi racconto cosa è per me Creare Valore.

Buon ascolto 🙃❤

#33 – Rimetti a noi i nostri debiti

Dopo una pausa non programmata ma necessaria, riparte il podcast, con una puntata non in calendario, ispirata al film Rimetti a noi i nostri debiti, regia di Antonio Morabito con Marco Giallini e Claudio Santamaria.

Ma non sono diventata critica cinematografica, né il podcast si è trasformato così tanto. Ho visto questo film per caso e mi ha ispirato alcune riflessioni: ho registrato con l’allergia e l’asma quindi scusate, come sempre, l’audio non perfetto. L’argomento è decisamente atipico per ripartire, ma se aspettavo che fosse tutto perfetto non mi sarei più sbloccata.

Da oggi potete commentare le puntata nel gruppo Telegram Dedicato esclusivamente al podcast -> https://t.me/joinchat/fhyK6-HKx1ViYTBk

Buon ascolto 🙃❤

#32 – Settembre

Da due settimane non pubblico nuove puntate, la verità è che non so cosa raccontarVi, sono talmente tante le cose che mi stanno capitando che sono ingolfata, il mio cervello è pieno di idee riflessioni, così pieno da essere bloccato. 

Questo podcast non ha serialità, è un contenitore ampissimo, dove parlo di tante cose diverse, ispirata dalla mia Vita con lo scopo di incoraggiare chi mi ascolta. Quindi per sbloccarmi e riprendere a pubblicare ho deciso di mettere un’azione che faccio spesso, anche un po’ banale, ma sempre efficace: faccio il punto della situazione, partendo da quello che è stato fatto per approdare alle future buone intenzioni (alcune non vedono mai la luce, ma sono dettagli).

Settembre è il mese della ripartenza, viaggio ad anni scolastici, così cerco di riprendere un ritmo e comincio dal raccontarVi perché il podcast ha cambiato nome.

(Anche sul blog esce un nuovo articolo dal titolo Settembre, se avete voglia di leggerlo lo trovate qui)

#31 – Per il bene comune

Un’altra puntata liberamente ispirata ad un blogpost: Per il bene comune.

“Il mio bene da solo è importante fino ad un certo punto se il mondo che mi circonda cade a pezzi.”

Ultimamente sul blog de La Ciclista Ignorante stanno uscendo pezzi interessanti, dove le parole arrivano fino ad un certo punto e la voglia di approfondire mi porta qui sul podcast.

Buon ascolto 🙃❤