Momento delirio sul fine di un lavoro assurdo.