Aprile è stato il mese in cui ho ricominciato a creare e sperimentare, in cui ho ripreso contatto con la parte più profonda di me, da tanto nascosta e taciuta. È stato un mese pieno di prove, esperimenti, anche di cose brutte (che non vedrete mai).

Quella che segue una piccola selezione.