I Corsi Ignoranti.

Corsi Ignoranti: corsi di ciclomeccanica, individuali e personalizzati, a Genova. Foto di Fabio Bussalino.

I miei corsi di ciclomeccanica sono individuali e completamente personalizzabili negli argomenti, nelle date e negli orari.

Come funziona

  • scrivimi via email cosa vorresti studiare (indica nell’oggetto “Corsi Ignoranti”): ad esempio, la manutenzione della tua bici da corsa oppure gli spurghi freni idraulici sulla tua mountain bike;
  • in alternativa all’email possiamo concordare un appuntamento telefonico conoscitivo della durata di circa mezz’ora: scrivimi su WhatsApp o Telegram le tue disponibilità;
  • studio il range di ore ottimale per approfondire e spiegare accuratamente gli argomenti scelti;
  • decidiamo insieme se il numero di ore e il prezzo rispondono alle nostre reciproche necessità;
  • definiamo in quali giorni e orari svolgere il corso: ad esempio un corso di 8 ore può svolgersi in un giorno come in otto, compatibilmente con gli impegni reciproci (è possibile fare i corsi anche di domenica e lunedì, attualmente i giorni di chiusura dell’officina)

I corsi si svolgono presso la mia ciclofficina, a Genova, con la mia attrezzatura a disposizione.
Puoi fare il corso direttamente sul tuo mezzo, oppure su una delle mie biciclette.

Nota: da settembre mi trasferisco (ciclofficina compresa) a Sarzana, dove potrò svolgere anche corsi a domicilio, serve solo un po’ di spazio (giardino, cantina), attrezzatura e cavalletto ce li metto io.

I corsi sono adatti a tuttə: sarà mia cura in fase di creazione del corso stabilire le conoscenze di partenza e creare un percorso formativo il più adatto possibile.

Il pagamento può avvenire tramite bonifico bancario qualche giorno prima l’inizio del corso oppure direttamente in ciclofficina tramite carta/bancomat. A seconda del range di ore previsto e del prezzo finale, si possono concordare rateizzazioni.

Guida pratica di sopravvivenza urbana: la mia esperienza in pillole per diventare ciclista urbana.

Quali sono gli argomenti tra cui scegliere?

Tutti quelli che Ti vengono in mente inerenti la meccanica della bicicletta. Di seguito alcuni esempi:

  • sostituzione copertoni e camere d’aria, cavi e guaine, catena;
  • regolazioni cambi e freni, compresi quelli a disco meccanici;
  • movimenti centrali, serie sterzo, revisioni mozzi;
  • sostituzione raggi e centratura ruota;
  • spurgo freni idraulici;
  • manutenzione forcelle.

Sono tante le cose da imparare ed è difficile fare un elenco completo e universale. Se non trovi quello che ti interessa, chiedi senza esitazione, prenderò in considerazione qualsiasi argomento.

Tra i miei obiettivi c’è il desiderio di offrire qualcosa di diverso da quello che già esiste sul mercato, per questo non farò qui di seguito un lungo elenco di condizioni contrattuali e non le riceverai neanche via email.

Lo scopo dei miei corsi è insegnare ciclomeccanica ma, soprattutto, ad osservare per comprendere i principi alla base della meccanica ciclistica, in modo da renderti il più autonomə possibile e in grado di risolvere qualsiasi imprevisto meccanico.

Se lo compri e lo annulli, se lo inizi ma non è quello che speravi, parliamone e troviamo un accordo tra persone adulte. Tra l’altro i corsi sono così personalizzabili da essere congelabili: se per qualsiasi motivo dovessi sospendere ma volessi portarlo comunque a termine, lo terremo fermo il tempo che serve e quando potrai concorderemo nuove date.

Probabilmente pensi che sia un po’ folle, è vero. Navigando tra queste pagine puoi fartene un’idea.

A scanso di equivoci: i miei corsi sono qualcosa di completamente diverso da ciò che trovi online e so che non leggere prezzi scritti nero su bianco può confondere. Se cerchi un corso economico probabilmente non faccio per te, come un vestito creato su misura non può avere lo stesso prezzo di una maglietta comprata in un negozio. Non si parla di essere più o meno costosi, ma di due mondi differenti che non ha senso paragonare. Se vuoi approfondire vai qui.

Per informazioni/iscrizioni, scrivimi.

Per le donne: leggete qui.

Per chi vuole aprire una ciclofficina: leggi qui.


Ve ne parlo anche su YouTube e sul Podcast: una parte di me crede che raccontandolo a voce io riesca ad andare oltre la semplice parola scritta, trasmettendo questo mio progetto nella sua pienezza che non è solo vendere corsi di ciclomeccanica.



Per rimanere in contatto
iscriviti alla Newsletter Ignorante