È tanto inutile pensare troppo al passato quanto proiettarsi eccessivamente nel futuro.