Da ogni crisi nasce un cambiamento. La cosa più saggia è abbracciarlo e non reprimerlo, farà comunque il suo corso, come è giusto che sia.